Dalla morte di Pietro Laveglia (1985) l’attività è stata continuata soprattutto da Carmine Carlone con la pubblicazione di 70 fascicoli della <<Rassegna Storica Salernitana>> e di circa 400 volumi in 26 collane. Dal 2008 la denominazione è Laveglia&Carlone, poiché la Casa Editrice ha acquisito le collane di Carlone Editore. Da oltre mezzo secolo la stella polare della Casa Editrice è la scientificità.