Il Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno custodisce dieci manoscritti miniati, che costituiscono una testimonianza preziosissima e irrinunciabile dell’attività liturgica e culturale della città nel Medioevo; lo studio si propone di ricostruire la produzione libraria non solo relativa alla cattedrale, ma anche alla Scuola Medica e alle altre forze intellettuali cittadine, mettendo questi codici a confronto con altri manoscritti latini e greci, emersi dai fondi di biblioteche italiane e straniere.

Prezzo di Copertina:

30
Home Le Collane Catalogo (Fuori Collana)