MEZZOGIORNO, CULTURA E POLITICA IN MICHELE SOLIMENE (1795-1864)


Data di pubblicazione

2008

Collana

Generale

Numero edizione

1

Formato

Cartaceo

Lingua

Italiano

Legatura

Brossura

ISBN

88-88773-76-2

Michele Solimene, poco conosciuto e ancor meno studiato, ebbe una profonda coscienza storica dei problemi che riguardavano non solo le questioni politico-economiche e giuridiche del Regno delle Due Sicilie, ma anche il dibattito intrecciato tra l’eredità galileiana e newtoniana, la filosofia di Vico e il kantismo, ovvero le leggi della natura, le leggi della storia e quelle della morale. L’autore, squarciando il velo dell’oblio, ne ha ricostruito il profilo intellettuale e la vicenda umana e politica.

Prezzo di Copertina:

30