SEBASTIANO MARTELLI

Sebastiano Martelli è docente di Letteratura italiana nell’Università di Salerno. Tra i volumi pubblicati: Lingua e cultura nell’Ottocento meridionale, 1978; Dal progetto al rifiuto. Indagini e verifiche sulla cultura del Rinascimento meridionale, 1979; Nino Palumbo, 1979; Sulla soglia della memoria, 1986; Il crepuscolo dell’identità. Letteratura e dibattito culturale degli anni Cinquanta, 1988; Molise (Letteratura delle regioni d’Italia), 1993; Letteratura contaminata. Storie parole immagini tra Ottocento e Novecento, 1994. Altri studi su: la letteratura dialettale, verismi regionali, letteratura ed emigrazione, Tozzi, Silone, Pasolini, Strati, Plinio Martini. Ha curato edizioni di testi otto-novecenteschi: Olivieri, Bontempelli, Rimanelli.

Di questo autore