Il convento francescano di S.Lorenzo di Napoli

Il volume è dedicato al convento francescano di S. Lorenzo, uno dei primi insediamenti mendicanti a Napoli e fondamentale punto di riferimento della città, che aveva presso di esso il suo governo.

La ricostruzione delle vicende del suo archivio ed il recupero della documentazione di età medievale, che vi era conservata prima delle soppressioni ottocentesche, sono preceduti da uno studio introduttivo, nel quale sono affrontati due temi importanti per la storia di Napoli e degli Ordini mendicanti: quello dei tempi e dei modi dell’insediamento de frati in città e quello del loro radicamento nel tessuto urbano, che era caratterizzato dalla presenza di forti aggregazioni rionali, dotate di una notevole capacità di incidenza sul complesso della vita cittadina.

SOMMARIO

Presentazione di Giovanni Vitolo Nota dell’Autrice Sigle e abbreviazioni Bibliografia PARTE PRIMA IL CONVENTO E L’ARCHIVIO DI S. LORENZO Un convento e una città: S. Lorenzo di Napoli La strategia insediativa dei Mendicanti S. Lorenzo e il Seggio di Montagna L’archivio del convento di S. Lorenzo Storia di una distruzione: le pergamene del convento di S. Lorenzo Il fondo Corporazioni religiose soppresse dell’Archivio di Stato di Napoli: i fasci dei conventi degli Ordini mendicanti La serie "S. Lorenzo Maggiore" Un metodo di ricerca e i suoi problemi Criteri di regestazione PARTE SECONDA REGESTI DEI DOCUMENTI DEI SECOLI XIII-XV Regesti dei documenti dei secoli XIII-XV Indici Indice dei giudici Indice dei rogatari Indice dei nomi e delle cose notevoli.

Additional Info

  • Data pubblicazione: 2003
  • Codice ISBN: 88-86854-80-3
  • Prezzo di copertina: € 15.00
Ci serviamo di cookie per garantirti la migliore esperienza online. Utilizzando il nostro sito Web, accetti tale servizio secondo quanto previsto dalla nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni