×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 442

Civiltà del Mezzogiorno d’Italia. Libro, scrittura e documento in età normanno-sveva

Nel volume sono stati pubblicati gli Atti del Convegno Nazionale del 1993 dell’Associazione dei Paleografi e Diplomatisti

Testi di: M. Amelotti, Il giudice ai contratti; C. BRUHL, Die normannische Konigsurkunde; M. CARAVALE, Notaio e documento notarile nella legislazione normanno-sveva; E. CUOZZO, Salerno e la ribellione contro re Guglielmo d’Altavilla nel 1160/62. la versione delle fonti narrative e la testimonianza di quelle documentarie; V. D’ALESSANDRO, Circoli e centri di potere nel Meridione normanno; F. D’ORIA, Tipologie grafiche dei documenti notarili greci; V. v. FALKENHAUSEN, L’atto notarile greco in epoca normanno-sveva; D. FONSECA, Discorso di chiusura; M. B. FOTI, Cultura e scrittura nelle chiese e nei monasteri italo greci; M. GALANTE, Un esempio di diplomatica signorile: i documenti dei Sanseverino; G. GALASSO, Prolusione; W. KOCH, Das staufische Diplom Prolegomena zu einer Geschichte des Urkundenwesens Kaiser Friedrichs II; F. MAGISTRALE, Fasi e alternanze grafiche nella scrittura documentaria: i casi di Salerno, Troia e Bari; M. OLDONI, Oltre il Medioevo cassinese; G. OROFINO, La decorazione del libro di storia tra età normanna ed età sveva: epos cronaca e manifesto; A. PRATESI, L’eredità longobarda nel documento latino di età normanno-sveva; F. TRONCARELLI, Tra beneventana e gotica: manoscritti e multigrafismo nell’Italia meridionale e nella Calabria normanno-sveva; G. VITOLO, Tra Cava e Salerno: cultura e scrittura in età normanno-sveva.

Ci serviamo di cookie per garantirti la migliore esperienza online. Utilizzando il nostro sito Web, accetti tale servizio secondo quanto previsto dalla nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni